Manichini Bike

manichini bike

Manichini Bike, manichini per abbigliamento sportivo da ciclismo

In tutto il vestiario sportivo, la sezione che riguarda i vestiti per i ciclisti è, forse, la più ampia e complessa. Del resto si tratta di uno sport molto popolare in Italia e in Europa. Motivo per cui guadagnarsi i favori del pubblico ciclista potrebbe significare aumentare la propria visibilità, ma anche fornire al proprio negozio di abbigliamento sportivo una marcia in più. A differenza di altri manichini, i manichini Bike possono assumere soltanto due posizioni differenti: una con la gamba piegata e il ginocchio alzato fino al livello dell'anca e l'altra con la gamba leggermente, più dritta, come se fosse in prossimità di raddrizzate il piede in seguito a una pedalata. Entrambe le posizioni hanno delle loro particolarità e possono essere utilizzate per mostrare ai clienti del negozio come sembra un abbigliamento durante le varie fasi di una corsa in bicicletta.

La prima posizione è, forse, quella più comune. Il punto cardine qui sono le gambe inferiori, piegate a formare quasi 90° tra il quadricipite e il polpaccio del ciclista. Le mani in questo caso possono essere situate differentemente. Spostando le braccia in basso è possibile simulare come se queste fossero abbassate toccando la parte centrale della bicicletta. Altresì, alzando le braccia o distendendole in avanti si può simulare un'altra posizione importante per i ciclisti: quella che li vede impegnati in una corsa. Entrambi gli utilizzi di questa posizione sono ideali per mostrare lo sportivo durante il suo impegno sulla bicicletta. Entrambi i modi per utilizzare questa posizione possono essere adatti sia per mostrare ai clienti di un negozio dei pantaloncini sportivi che concentrare la loro attenzione sulle magliette per i ciclisti. Non resta che scegliere.

La seconda posizione dei manichini della tipologia Bike, - quella con le gambe leggermente più dritte, - è ideale sia per simulare la camminata del ciclista, che per mostrarlo con i pedali schiacciati quasi fino al loro punto più in basso. In questo modo si riesce a mostrare la dinamicità del ciclista, in costante movimento verso la sua meta. Anche in questo caso è possibile spostare le braccia a seconda della volontà, alzandole all'altezza delle spalle oppure abbassandole. Ovviamente, a seconda della posizione delle braccia assunta dal manichino sono diverse anche le situazioni rappresentante. Con le braccia alzate al livello delle spalle il manichino sembra come se leggermente alzato sula bicicletta. Con le braccia abbassate, invece, potrebbe sia dare la sensazione di camminata, che far pensare ai clienti di essere alzato sulla bici e avere le braccia abbassate.

In ogni caso, entrambe le posizioni sono pensate proprio per mettere in risalto alcuni aspetti del vestiario sportivo per i ciclisti. Per via delle gambe piegate, l'attenzione viene spesso catturata proprio da queste. I manichini bike sono ideali per mettere in risalto i punti più vantaggiosi dei pantaloncini da ciclisti. Le diverse posizioni che possono assumere le braccia, però, non sono da meno e possono spostare l'attenzione dei visitatori sull'abbigliamento sportivo adatto alla parte superiore del corpo.

P o s i z i o n i

WS29

WS30

Richiedi Preventivo

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 13 e 6 del Regolamento UE 2016/679